Legge online


Art. 1041 - Letto dell'acquedotto
E' sempre in facoltà del proprietario del fondo servente di far determinare stabilmente il letto dell'acquedotto con l'apposizione di capisaldi o soglie da riportarsi a punti fissi. Se però di tale facoltà egli non ha fatto uso al tempo della concessione dell'acquedotto, deve sopportare la metà delle spese occorrenti.

Art. 1040 - Uso dell'acquedotto Art. 1042 - Obblighi inerenti all'uso di corsi contigui a fondi altrui