Legge online


Art. 1395 - Contratto con se stesso
E' annullabile il contratto che il rappresentante conclude con se stesso, in proprio o come rappresentante di un'altra parte, a meno che il rappresentato lo abbia autorizzato specificatamente ovvero il contenuto del contratto sia determinato in modo da escludere la possibilità di conflitto d'interessi.
L'impugnazione può essere proposta soltanto dal rappresentato.

Art. 1394 - Conflitto d'interessi Art. 1396 - Modificazione ed estinzione della procura