Legge online


Art. 1432 - Mantenimento del contratto rettificato
La parte in errore non può domandare l'annullamento del contratto se, prima che ad essa possa derivarne pregiudizio, l'altra offre di eseguirlo in modo conforme al contenuto e alle modalità del contratto che quella intendeva concludere.

Art. 1431 - Errore riconoscibile Art. 1433 - Errore nella dichiarazione o nella sua trasmissione