Legge online


Art. 166 - Capacità dell'inabilitato
Per la validità delle stipulazioni e delle donazioni, fatte nel contratto di matrimonio dall'inabilitato o da colui contro il quale è stato promosso giudizio di inabilitazione, è necessaria l'assistenza del curatore già nominato. Se questi non è stato ancora nominato, si provvede alla nomina di un curatore speciale.

Art. 165 - Capacità del minore Art. 166-bis - Divieto di costituzione di dote