Legge online


Art. 196 - Ripetizione del valore in caso di mancanza delle cose da prelevare
Se non si trovano i beni mobili che ii coniuge o i suoi eredi hanno diritto di prelevare a norma dell'articolo precedente essi possono ripeterne il valore provandone l'ammontare anche per notorietà, salvo che la mancanza di quei beni sia dovuta a consumazione per uso o perimento o per altra causa non imputabile all'altro coniuge.

Art. 195 - Prelevamento dei beni mobili Art. 197 - Limiti al prelevamento nei riguardi dei terzi