Legge online


Art. 2228 - Impossibilità sopravvenuta dell'esecuzione dell'opera
Se l'esecuzione dell'opera diventa impossibile per causa non imputabile ad alcuna delle parti, il prestatore d'opera ha diritto ad un compenso per il lavoro prestato in relazione all'utilità della parte dell'opera compiuta.

Art. 2227 - Recesso unilaterale dal contratto Art. 2229 - Esercizio delle professioni intellettuali