Legge online


Art. 2401 - Sostituzione
In caso di morte, di rinunzia o di decadenza di un sindaco,
subentrano i supplenti in ordine di età, nel rispetto dell'articolo 2397, secondo comma. I nuovi sindaci restano in carica fino alla prossima assemblea, la quale deve provvedere alla nomina dei sindaci effettivi e supplenti necessari per l'integrazione del collegio, nel rispetto dell'articolo 2397, secondo comma. I nuovi nominati scadono
insieme con quelli in carica.
In caso di sostituzione del presidente, la presidenza è assunta
fino alla prossima assemblea dal sindaco più anziano.
Se con i sindaci supplenti non si completa il collegio sindacale,
deve essere convocata l'assemblea perché provveda all'integrazione
del collegio medesimo.

Art. 2400 - Nomina e cessazione dall'ufficio Art. 2402 - Retribuzione