Legge online


Art. 422 - Cessazione del tutore e del curatore provvisorio
Nella sentenza che rigetta l'istanza d'interdizione o d'inabilitazione, può disporsi che il tutore o il curatore provvisorio rimanga in ufficio fino a che la sentenza non sia passata in giudicato.


[Note]

La L. 9 gennaio 2004, n. 6 ha disposto (con l'art. 4, comma 1) che "Nel titolo XII del libro primo del codice civile, prima dell'articolo 414 sono inserite le seguenti parole:
"Capo II. - Della interdizione, della inabilitazione e della incapacità naturale"."

Art. 421 - Decorrenza degli effetti dell'interdizione e dell'inabilitazione Art. 423 - Pubblicità