Legge online


Art. 764 - Atti diversi dalla divisione
L'azione di rescissione è anche ammessa contro ogni altro atto che abbia per effetto di far cessare tra i coeredi la comunione dei beni ereditari.
L'azione non è ammessa contro la transazione con la quale si è posta fine alle questioni insorte a causa della divisione o dell'atto fatto in luogo della medesima, ancorchè non fosse al riguardo incominciata alcuna lite.

Art. 763 - Rescissione per lesione Art. 765 - Vendita del diritto ereditario fatta al coerede