Legge online


Art. 317 - Concussione
Il pubblico ufficiale che, abusando della sua qualità  o dei suoi poteri, costringe taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità  è punito con la reclusione da sei a dodici anni.

Art. 316-ter - Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato Art. 317-bis - Pene accessorie