Legge online


Art. 369 - Autocalunnia
Chiunque, mediante dichiarazione ad alcuna delle autorità  indicate nell'articolo precedente, anche se fatta con scritto anonimo o sotto falso nome, ovvero mediante confessione innanzi all'autorità  giudiziaria, incolpa se stesso di un reato che egli sa non avvenuto, o di un reato commesso da altri, è punito con la reclusione da uno a tre anni.

Art. 368 - Calunnia Art. 370 - Simulazione o calunnia per un fatto costituente contravvenzione