Legge online


Art. 493-bis - Casi di perseguibilità  a querela
I delitti previsti dagli articoli 485 e 486 e quelli previsti dagli articoli 488, 489 e 490, quando concernono una scrittura privata, sono punibili a querela della persona offesa.
Si procede d'ufficio, se i fatti previsti dagli articoli di cui al precedente comma riguardano un testamento olografo.

Art. 493 - Falsità  commesse da pubblici impiegati incaricati di un servizio pubblico Art. 494 - Sostituzione di persona