Legge online


Art. 514 - Frodi contro le industrie nazionali
Chiunque, ponendo in vendita o mettendo altrimenti in circolazione, sui mercati nazionali o esteri, prodotti industriali, con nomi, marchi o segni distintivi contraffatti o alterati, cagiona un nocumento all'industria nazionale è punito con la reclusione da uno a cinque anni e con la multa non inferiore a euro 516 .
Se per i marchi o segni distintivi sono state osservate le norme delle leggi interne o delle convenzioni internazionali sulla tutela della proprietà  industriale, la pena è aumentata e non si applicano le disposizioni degli articoli 473 e 474.

Art. 513-bis - Illecita concorrenza con minaccia o violenza Art. 515 - Frode nell'esercizio del commercio