Legge online


Art. 603 - Plagio
Chiunque sottopone una persona al proprio potere, in modo da ridurla in totale stato di soggezione, è punito con la reclusione da cinque a quindici anni.

Art. 602-ter - Circostanze aggravanti Art. 603-bis - Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro