Legge online


Art. 96 - Sordomutismo
Non è imputabile il sordomuto che, nel momento in cui ha commesso il fatto, non aveva, per causa della sua infermità , la capacità  d'intendere o di volere.
Se la capacità  d'intendere o di volere era grandemente scemata, ma non esclusa, la pena è diminuita.

Art. 95 - Cronica intossicazione da alcool o da sostanze stupefacenti Art. 97 - Minore degli anni quattordici