Legge online


Art. 152 - Autorità giudiziaria ordinaria
1. Tutte le controversie che riguardano, comunque, l'applicazione delle disposizioni del presente codice, comprese quelle inerenti ai provvedimenti del Garante in materia di protezione dei dati personali o alla loro mancata adozione, nonchè le controversie previste dall'articolo 10, comma 5, della legge 1° aprile 1981, n. 121, e successive modificazioni, sono attribuite all'autorità giudiziaria ordinaria.
1-bis. Le controversie di cui al comma 1 sono disciplinate dall'articolo 10 del decreto legislativo 1° settembre 2011, n. 150. 26
2. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
3. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
4. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
5. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
6. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
7. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
8. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
9. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
10. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
11. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
12. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
13. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.
14. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 2011, N. 150.

[Note]

Il D.Lgs. 1 settembre 2011, n. 150 ha disposto (con l'art. 36, commi 1 e 2) che "1. Le norme del presente decreto si applicano ai procedimenti instaurati successivamente alla data di entrata in vigore dello stesso.
2. Le norme abrogate o modificate dal presente decreto continuano ad applicarsi alle controversie pendenti alla data di entrata in vigore dello stesso."

Art. 151 - Opposizione Art. 153 - Il Garante