Legge online


Art. 133 - Tutela cautelare dei nomi a dominio
1. L'Autorità giudiziaria può disporre, in via cautelare, oltre all'inibitoria dell'uso nell'attività economica del nome a dominio illegittimamente registrato, anche il suo trasferimento provvisorio, subordinandolo, se ritenuto opportuno, alla prestazione di idonea cauzione da parte del beneficiario del provvedimento.

Art. 132 - Anticipazione della tutela cautelare e rapporti tra il giudizio cautelare e il giudizio di merito Art. 134 - Norme in materia di competenza