Legge online


Art. 165 - Dichiarazione del costitutore
1. Il costitutore dichiara che:
a) la varietà di cui chiede la protezione costituisce, a sua
conoscenza, una nuova, varietà vegetale ai sensi dell'articolo 103 e presenta i requisiti della suddetta norma;
b) ha ottenuto l'autorizzazione dei titolari di altre nuove varietà vegetali eventualmente occorrenti per la produzione di quella richiesta;
c) s'impegna a fornire, a richiesta dei competenti organi del Ministero delle politiche agricole e forestali, di seguito indicato con la sigla MIPAF, e nei termini da essi stabiliti, il materiale di riproduzione o di moltiplicazione vegetativa della varietà destinato a consentire l'esame della stessa;
d) è stata depositata per la stessa varietà domanda di protezione in altri Stati e quale ne sia stato l'esito;
e) rinuncia al marchio d'impresa eventualmente utilizzato,
qualora sia identico alla denominazione proposta per la varietà.

Art. 164 - Domanda di privativa per varietà vegetale Art. 166 - Domanda di denominazione varietale