Legge online


Art. 235 - Irrevocabilità
La parte, che ha deferito o riferito il giuramento decisorio, non può più revocarlo quando l'avversario ha dichiarato di essere pronto a prestarlo.

Art. 234 - Riferimento Art. 236 - Caso di revocabilità