Legge online


Art. 539 - Vendita o assegnazione degli oggetti d'oro e d'argento
Gli oggetti d'oro e d'argento non possono in nessun caso essere venduti per un prezzo inferiore al valore intrinseco.
Se restano invenduti, sono assegnati per tale valore ai creditori.

Art. 538 - Nuovo incanto Art. 540 - Pagamento del prezzo e rivendita