Legge online


Procedura civile

Libro Quarto - Dei procedimenti speciali

Titolo VII - Dell'efficacia delle sentenze straniere e dell'esecuzione di altri atti di autorita' straniere

Se è fatta istanza di espropriazione, il giudice, verificate le condizioni stabilite dalla legge per l'ammissibilità di essa, dispone con decreto che si proceda a norma degli articoli 567 e seguenti.
La vendita non può essere fatta che all'incanto a norma degli articoli 576 e seguenti.
L'incanto si apre sul prezzo offerto dal creditore istante.
Alla distribuzione della somma ricavata partecipano, oltre ai creditori privilegiati e ipotecari, i creditori dell'acquirente.
Quest'ultimo ha diritto di essere collocato nella graduazione con privilegio per le spese sopportate per la dichiarazione di liberazione.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218


[Note]

La L. 31 maggio 1995, n. 218 come modificata dal D.L. 23 ottobre 1996, n. 542 convertito con modificazioni dalla L. 23 dicembre 1996, n. 649 ha disposto (con l'art. 73, comma 1) la proroga dell'entrata in vigore della conferma dell'abrogazione del presente articolo dal 1° gennaio 1996 al 31 dicembre 1996.
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218
ARTICOLO ABROGATO DALLA L. 31 MAGGIO 1995, N. 218

Procedura civile